Archivio per Fabrizio De Andrè

Cristiano De Andrè e l’estate in ricordo di Fabrizio De Andrè

Posted in Europa, Festival di Sanremo, Italia, Liguria, Musica folk, Pop with tags , , , , , , , , , , , , , , , on agosto 30, 2014 by Calogero Mira

«Bocca di rosa» di Fabrizio De Andrè secondo i Panòrm Band anche qui.

«Bocca di rosa» di Fabrizio De Andrè secondo i… di CalogeroM

 

Cristiano De Andrè in Sicilia «Nel bene e nel male», «Cose che dimentico» e «Dietro la porta» e, di Fabrizio De Andrè, «Nella mia ora di libertà» e «Creuza de Ma» (video ed altro video).

Non vi sembra nello stile del padre, Fabrizio, il testo di Cose che dimentico con il reparto intoccabili ed il girone degli invisibili? A me sì. E molto attuale ora sappiamo che è un delitto / il non rubare quando si ha fame in tempo di crisi economica.Interessante il riferimento a Lugano in Creuza de Ma, uscita dalla fucina nello stile dello scrittore-poeta, come si evince dai riferimenti al preservativo.

Quanto alla musica sapete che strumento usa Cristiano De Andrè in Creuza de Ma? Stupendo il pianoforte di Dietro la porta. Ed, infine, avete alcune versioni preferite, le cosiddette cover, di altri cantanti? Mai sentita quella di i Nottefonda?

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: