Archivio per Chitarra

Rosa Balistreri? «Tammurriata nera»? Mezzanotte con la tarantella e la taranta dei Murra

Posted in del mondo e popolare, Europa, Italia, Musica folk, Radio - anche in rete - e Webster.it with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , on settembre 8, 2014 by Calogero Mira

Che meraviglia ascoltare la taranta e le tarantelle dei Murra o rielaborate da loro (qui qualcosa di più).  E non soltanto queste, ma, più in generale, la loro musica popolare. Mi sembrava di essere alla Notte della taranta in Salento…

Un concerto con balli a piedi nudi vicino alla chiesa dell’Immacolata di Agrigento con «Quannu sinni va» , «Ѐ taranta», «Questioni meridionali», «’A terra mia», «Musica è» e «Terra di nessuno». Lu focu, lu suli, lu mari e Chista è ‘a terra mia, come potete sentire nel video, un accenno di rap dal minuto due, la felicità dei bimbi e delle bimbe che non volevano andare via e… vai con i girotondi, un tempo politicamente di moda.

E… cominciamo con Rosa Balistreri, «Cu ti lu dissi».

Bello il verso lu cori mi scricchia a picca a picca a picca a picca e forse so cosa significa scricchiari nel testo di questa canzone. Per i musicisti: ha un tempo di valzer all’inizio? Difficili gli accordi? E che tacco per una ballerina.

Nel concertino – e c’è tutto in uno dei video qui sopra – anche la tradizione della musica popolare campana, «Tammurriata nera». Molto napoletano e campano il ballo al minuto dieci? E vi piace di più questa versione o quelle della Nuova Compagnia di Canto Popolare, di Roberto Murolo, di Renato Carosone, Peppe Barra e Teresa De Sio?

Infine una «Tarantella» di Athanasius Kircher del Seicento secondo questo gruppo di Caltanissetta. Cosa ne pensate di queste danze siciliane e del Sud dell’Italia? Ah, dimenticavo: il video è stato girato vicino al Mojo ed al Pani’N Plaza di Agrigento, in piazza San Francesco. I musicisti e cantanti si chiamano Raffaele Messina (chitarra, chitarra battente e voce solista), Fabio Messina (violino, mandolino, mandoloncello, oud e bouzuki), Josephine Giadone (voce e percussioni), Valentina Romano (voce), Giuseppe Zuccarello (tamburelli, percussioni e violino) e Mario Spalletta (basso). Meglio questa serata o Ballando con le stelle di Rai1? Ed avete visto o ascoltato la Notte della taranta su Rai5 o su Radio3 Rai?

Il design musicale, Simona Molinari, Francesco Buzzurro, il jazz e l’opera

Posted in Europa, Italia, Pop with tags , , , , , , , , , , , , , , , on agosto 30, 2014 by Calogero Mira

Che belli il grammofono e le lampade in scena, complimenti al designer, come potete leggere anche qui.

Qui con Francesco Buzzurro in «Over the Rainbow» di Arlen ed Harburg e «Nessun dorma» di Giacomo Puccini.

Non male il testo della prima.

La lirica. Cercando in rete informazioni sul libretto della Turandot ho scoperto – Wikipedia – che Nessun dorma sarebbe una romanza per tenore intonata a Pechino dal personaggio di Calaf proprio all’inizio del terzo atto. Ben note, anche al popolo, le parole Ma il mio mistero è chiuso in me, / Il nome mio nessun saprà! e Vincerò.

E conoscete versioni – cover – alla chitarra di questi due successi? Io potrei interpretarvele soltanto al pianoforte dal momento che non ho mai suonato una chitarra.

Francesco De Gregori, la chitarra ed una foto

Posted in Europa, Italia, Pop with tags , , , , , , , , , , , , on giugno 28, 2011 by Calogero Mira

Blog e blog musicale

Foto e pagina.

Mercoledì nove marzo ’11

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: